Federazione dei dottori agronomi e forestali dell'Umbria
Ordine Provinciale di Perugia - Ordine Provinciale di Terni
Area Riservata
Login in corso...
Commissioni permanenti : Politiche di sviluppo Rurale
Torna alla commissioneTorna alla commissione
Politiche di sviluppo Rurale
Commissione Volontaria
24/11/2017

Su indicazione del Presidente si trasmettono le D.D. inviate dal Dott. Polenzani della Rgione alla scriventeb Federazione:

 

 

Spettabili Ordini professionali, invio in allegato i seguenti atti:

-        D.D. 12400/2017  relativa all’intervento 4.1.1.

-        D.D. 12401/2017 relativa all’intervento 4.2.1.

-        D.D. 12402/2017  relativa all’intervento 6.1.1.

con i quali sono state apportate importanti semplificazioni ai  bandi di evidenza pubblica sia per l'aspetto legato al CUP, che aveva creato numerose preoccupazioni, sia per le modalità di completamento ed integrazione delle domande.

 In particolare, per il CUP sarà la Regione ad acquisire e notificare il CUP  ai beneficiari con il nulla osta.  Il CUP andrà utilizzato per i pagamenti successivi al nulla osta, qualora le fatture risultino prive del CUP sarà  ammessa la regolarizzazione riportando lo stesso con aggiunta manuale sulla fattura ed allegando distinta dichiarazione del beneficiario.


Venendo incontro a numerose sollecitazioni pervenute,  l’articolo n. 9  del bando relativo alle “Modalità di presentazione delle domande di sostegno” è stato rivisto. Fatta salva la domanda ed i relativi allegati generati dal SIAR, per le  ulteriori documentazioni non c'è più un termine perentorio per la regolarizzazione. Sarà l’Amministrazione  che, in funzione dei punteggi e della probabilità di finanziamento, chiederà l'invio dei documenti, che andranno prodotti entro il termine di 30 giorni dalla ricezione della PEC di richiesta.


Negli atti allegati è chiarito che l’insieme dei dati presenti in domanda, che devono essere inclusi nei documenti presentati al 15 dicembre 2017: tipologia di investimenti domandati, importi della spesa e del contributo per i quali si richiede il sostegno ed i punteggi che si chiede vengano riconosciuti sono parte della domanda e che, per tanto, non possono essere integrati, completati o corretti dopo il 15 dicembre. Le integrazioni e/o correzioni sono ammesse solo quando ricorrano le circostanze di cui all’art. 4 del Reg. (UE) 809/2014 nel caso di “Errori palesi” riconosciuti dall’autorità competente sulla base di una valutazione complessiva del caso particolare e purché il beneficiario abbia agito in buona fede; non potranno essere considerati errori palesi le dimenticanze di inserimento di interventi in domanda, la quantificazione della spesa o delle aliquote di sostegno e del contributo non corrette o le dimenticanze relative ai punteggi inseriti in domanda o attribuiti in maniera non corretta.

 Sperando di aver, almeno in parte, risposto a quanto da più parti richiesto, cordiali saluti

 Giuliano Polenzani

 

Commissioni
Archivio »Attività Istituzionali
Archivio »Ultimi eventi
Archivio »Trasparenza
Archivio »Esami di Stato
Archivio »Convenzioni
Meteo Perugia
Meteo Terni
Federazione dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali dell'Umbria

Borgo XX Giugno, 72, 06100 Perugia - Tel/fax: 075-30910
E-mail: info@agronomiforestaliumbria.it
E-mail PEC: protocollo.odaf.umbria@conafpec.it

Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Perugia

Borgo XX Giugno, 72 06100 Perugia - Tel/fax: 075-35282
E-mail: agronomi.pg@virgilio.it
E-mail PEC: protocollo.odaf.perugia@conafpec.it

Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Terni

Corso del Popolo 63
05100 Terni
E-mail: ordine.agronomi.terni@virgilio.it
E-mail PEC: protocollo.odaf.terni@conafpec.it